Ecommerce Nike, personalizzazioni, brand e molto altro.

La nuova immagine di vendita al detaglio on-line e la funzionalità di Nike hanno subito una ristrutturazione importante che include anche il cambiamento del nome, www.nikestore.com. Tra le cose che emergono sono l’introduzione di una più profonda narrazione del prodotto, le funzionalità più veloci, e il servizio cliente migliorato, una grande ristrutturazione del negozio on-line di Nike dal suo lancio nel 1999. La nuova esperienza di vendita al dettaglio rappresenta una significativa evoluzione delle capacità di commercio on-line di Nike, e fornisce una piattaforma per una serie di nuove funzioni commerciali che sono disponibili sul sito ora e altere che verranno implementate in futuro. Il NikeStore è stato progettato con un sistema di navigazione a faccette in cui ogni prodotto viene assegnato un insieme di caratteristiche definitive, come il colore, la categoria sport, prezzo e tecnologia, per citarne solo alcuni. Gli utenti sono quindi in grado di filtrare l’intero inventario di prodotti Nike. Questo sistema mette l’utente in condizione di scegliere semplicemente quello che desidera, con oltre 30.000 prodotti disponibili.

 

Il collaborative marketing, si basa sulla partecipazione del cliente nella progettazione del prodotto, permettendogli di divenire un co-produttore. La personalizzazione dei prodotti entra a pieno titolo nelle strategie di marketing delle aziende perché presenta indubbi vantaggi, tra cui fornire più alternative di acquisto, ridurre il rischio di offrire prodotti che nessuno compra a avere più informazioni sulle preferenze dei clienti. La tendenza è quella di affidarsi al configuratore web, cioè un sistema che consente al cliente di personalizzare direttamente l’oggetto desiderato sul sito, con il vantaggio di costi più bassi e di allargare le possibilità d’interazione a tutti I luoghi, permettendo e di fornire un feedback immediate al cliente, oltre che all’azienda. Sul sito, in italiano, è possibile creare il proprio paio di scarpe personalizzate partendo da una cifra base di 70 euro e scegliendo tra più di 120 modelli proposti. Le collezioni Nika disponibili per la personalizzazione sono: Shox, Air Max, Nike+ e Sportwear di cui si possono scegliere materiali e colori dei lacci, del rivestimento esterno, della tomaia, della suola, in pratica di tutte le parti che compongono la scarpa. Anche lo swoosh (la virgola simbolo della Nike) è personalizzabile e si può pure aggiungereun codice, una sigla, un nome sul tallone o sul dorso per rendere ancora più unico il proprio modello di sneakers. All’interno del sito Nike è possibile personalizzare le scarpe attraverso 3 passaggi: 1-Si sceglie il prodotto che si vuole personalizzare: dall’homepage della Nike ID, si poù scegliere un articolo in particolare o navigare e selezionare una categoria che ti piacerebbe vedere. Si può iniziare la creazione su un prodotto in bianco o partire da un’ispirazione per iniziare a personalizzare. 2-Disegnare il prodotto: dopo aver selezionatto, bisogna seguire le primi tre fasi del procedimento di fabbricazione per arrivare all fase REVISIONE (“REVIEW”). A questo punto, sarà possibile tornare indietro ed effettuare delle modifiche, salvarlo nel mio ARMADIETTO, stamparlo, inviarlo via mail, o aggiungerlo al carrello. 3-Personalizzare il prodotto: per molti prodoti NIKE ID, puoi creare una combinazione di lettere, spazi e numeri per formare un ID – un messaggio personalizzato che appare sulla tua creazione..